Ricevi gratis preventivi notarili. Cerca online il miglior notaio vicino a te. 

Ricevi preventivi notarili 

gratis in pochi click

Chi siamo

Ok Notai: il portale per cercare il notaio più vicino a te

Cerca online il miglior notaio vicino a te. Ricevi gratis preventivi notarili per acquisto prima casa, costituzione società e molto altro. Scopri i costi.
OK Notai: I nostri obiettivi
OK Notai è un sito che ti permette di richiedere preventivi per atti notarili e non solo. Il nostro obiettivo è aiutare chi è alla ricerca di un notaio e non sa a chi affidarsi, indicandogli il professionista adatto in base alle sue esigenze e luogo.

La nostra mission è creare una sorta di “ponte” e l’obiettivo è quello di fornire la possibilità, facile, accessibile e gratuita, di entrare in contatto con un notaio nel pieno rispetto dei princìpi del Codice Deontologico e delle norme di legge vigenti.

Il nostro sito intende mettere in contatto diretto domanda e offerta che permette di sottoporre liberamente a un professionista del settore notarile la propria richiesta di preventivo o di consulenza.
Notaio: cosa fa, a cosa serve?
Il notaio è un pubblico ufficiale che ha il compito di autenticare e garantire la validità giuridica di tutti gli atti stipulati tra vivi e dei testamenti di ultime volontà. Il suo dovere è quello di conservare tutti gli atti in deposito, e su richiesta, rilasciare certificati ed estratti.

Il suo compito principale è redigere gli atti notarili e attribuire pubblica fede a quanto scritto. Gli atti notarili da lui redatti hanno efficacia legale, infatti ciò che il notaio dichiara ha valore probatorio in sede di giudizio.

In Italia la legge impone l’obbligo di redigere atti notarili per atti e contratti dal punto di vista economico-sociale, dell’interesse pubblico e degli effetti legali che producono come:

• Atti di compravendita immobiliare
• Mutui e ipoteche
• Atti di diritto societario e commerciale
• Testamenti, successioni e donazioni
• Atti per la costituzione di associazioni

Prima di redigere l’atto, il notaio deve accertare l’identità di chi sottoscrive gli atti ed effettuare controlli per evitare frodi o danni ad una delle parti.

Il notaio deve essere obbligatoriamente imparziale, tutelando i diritti di entrambi in maniera uguale, nel rispetto dell’interesse pubblico, e deve accertarsi che il contratto stipulato rispecchi la volontà delle parti.

Dopo la redazione dell’atto pubblico, il notaio lo legge alle parti: il documento deve essere sottoscritto dalle parti e il notaio dovrà la sua firma e il sigillo notarile.

Se previsto dalla legge, il notaio si occupa poi della trascrizione, registrazione e del deposito dell’atto notarile in pubblici registri.
Preventivo notaio: come si richiede?
Quando si parla di preventivo si fa riferimento a due categorie di spese: le spese fiscali, ovvero le imposte che le parti pagano al notaio, e le spese relative alla parcella del notaio.

Il notaio ha bisogno di conoscere precisamente quale tipo di atto le parti devono stipulare. Se l’atto è una compravendita le spese sono facilmente calcolabili.

Invece, se l’atto è complesso come una transazione o una divisione ereditaria con varie quote, è opportuno che vi sia un precedente colloquio cosicché il notaio comprenda bene le volontà delle parti e proceda a fare un preventivo preciso.

Per richiedere un preventivo su OK Notai ti basterà compilare il form gratuito inserendo i dati, così da trovare il notaio più vicino e più a te, con il quale potrai confrontarti e richiedere un preventivo.
Preventivi e costi del notaio
I costi che vanno versati al notaio per la stipula di un atto si compongono dalla Parcella del notaio, imposta di registro, imposta ipotecaria e catastale, imposte e tributi.

Per calcolare queste spese occorre stabilire che tipologia di atto notarile si vuole stipulare.
Nel complesso, per calcolare il costo di un atto notarile di compravendita bisognerà considerare:

• Parcella del notaio: viene calcolata mediante una percentuale variabile che il notaio applica a sua discrezione in base alla complessità dell’atto da redigere
• Imposta di registro: dipende dal tipo di immobile che si sta trasferendo al quale corrisponde una specifica percentuale. Per esempio, nel caso di acquisto della prima casa imposta sarà il 2% del valore catastale, invece per la seconda casa sarà del 9%.

Per calcolare il valore catastale basterà semplicemente moltiplicare la rendita catastale per 115,5 per quanto riguarda la prima casa, invece per la seconda casa bisognerà moltiplicare sempre la rendita catastale per 126.
• Imposta ipotecaria: imposta fissa di 50€ per gli atti non soggetti ad IVA e di 200€ per quelli soggetti a IVA
• Imposta catastale: imposta fissa di 50€ per gli atti non soggetti ad IVA e di 200€ per quelli soggetti a IVA
• Imposta di bollo: 230€ fissi solo per atti soggetti a IVA
• Imposta per la trascrizione: 90€ fissi solo per atti soggetti a IVA
• Imposta per la voltura catastale: 70€ per ogni tipologia fabbricato/terreno e sino a 10 intestati
• Visure ipotecarie e catastali: variabili a seconda delle necessità, comunque comprese in circa 100€
Richiedi preventivi notarili
Aderisci al servizio interscambio dati

Servizi per i Notai

Scopri come entrare a far parte di Ok Notai nella pagina dedicata. Ok Notai agisce nel pieno rispetto del codice deontologico notarile.
Tutte le pratiche notarili in un unico pannello

Aderisci a Ok Notai per avere l'accesso riservato a Mast Portal

Accesso riservato al portale di interscambio per la documentazione senza dover ricorrere a email o siti di interscambio dati. Trasferire i documenti è facile e sicuro.
Scopri di più
leggi il nostro blog 

News dal mondo notarile

Visita il blog
Copyright © 2022 - MAST SRL con sede in Via Massimo D’Azeglio 12/A, 20900 Monza (MB) P.IVA: 11168330964 - C.F: 11168330964 -
  Sito Sviluppato daLuca Proserpio
pencildatabasecogstarchevron-down